Coronavirus: i Direttori d’Albergo in prima linea. E non mancano le preoccupazioni commerciali”

L’ASSOCIAZIONE DIRETTORI ALBERGO – A.D.A. ITALIA INTERVIENE SULL’ALLERTA CORONAVIRUS IN ITALIA E SULLE POSSIBILI RICADUTE PER IL COMPARTO TURISTICO. “Le conseguenze commerciali saranno notevoli e noi siamo soggetti passivi” commenta il Presidente Nazionale Alessandro D’Andrea preoccupato per il rischio del crollo delle prenotazioni da un mercato, quello cinese, che prometteva 4 milioni di …